Piatti tipici Francesi: La Ratatouille

Piatti tipici francesi

La cucina francese è molto rinomata a livello internazionale. Conosciuta in ogni angolo del mondo, per la sua storia, la  raffinatezza delle preparazioni  e l’eccellenza delle materie prime, non a caso nel 2010 è stata riconosciuta dall’Unesco come Patrimonio mondiale dell’Umanità perché mirabile testimonianza della tradizione e della cultura alimentare storica di questo paese.

Siete appassionati di cucina, vi piace sperimentare novità culinarie o siete turisti in procinto di partire per la Francia per un vero e proprio tour gastronomico?

In tutti i casi, allora, non potete perdervi questo gustoso viaggio a spasso tra le specialità francesi e le pietanze d’Oltralpe che non potete fare a meno di assaggiare!

Baguette francese

Prodotti di panetteria

Cominciamo dalla classica baguette, un pane croccante fuori ma morbido dentro, simbolo delle coloratissime e profumatissime boulangerie di Parigi: se è vero che i francesi amano portarla sotto il braccio tra le viuzze di Montmartre e persino in metropolitana, è altrettanto vero che noi non potremo fare a meno di assaggiarla, vuota, sobria e gustosa così com’è, oppure ricca e ripiena di burro e erba cipollina, oppure di tonno, maionese e sottaceti.

I prodotti di panetteria non finiscono certamente qui. Soprattutto i dolci da forno incantano il palato: il pain au chocolat è un morbido saccottino ripieno di cioccolato aromatizzato alla vaniglia, il pain aux raisins è un fragrante pane con uvetta e crema pasticcera e la chausson aux pommes è una deliziosa sfogliatella alle mele profumata alla cannella. Nessun goloso, grande o piccino, può perdersi queste bontà!

Formaggi francesi

Formaggi francesi

Quando si parla di cucina francese, salta in mente del goloso, il ricco assortimento di formaggi francesi: Brie, Camembert, Emmental, Coulommiers, Cancoillotte, Mimolette, Roquefort, Cantal solo per citarne alcuni; i formaggi francesi si prestano bene a essere mangiati assoluti, tagliati a fette oppure accompagnati a stufati di verdure e pane croccante tostato e ovviamente “innaffiati” da un buon vino del territorio, come a esempio un vino bianco alsaziano, un Pomerol o un Meursault (in ottimo abbinamento con il Cantal) o un sidro brut  di Normandia su una gustosa fetta di Camembert.

E non poteva mancare all’appello, la quiche, la mitica torta francese salata a base di pasta brisée e farcita in molti modi: verdure, panna, besciamella o salumi. Esistono diverse ricette della quiche a seconda della regione di provenienza: nella regione della Lorena, la tipica quiche è preparata con panna e pancetta e servita come antipasto.

Le zuppe francesi

Voglia di un piatto caldo e corroborante? La gastronomia francese è famosa anche per le zuppe: la più rinomata è senza dubbio la soupe a l’oignon, ovvero la zuppa di cipolle, un piatto povero, a base di ingredienti tradizionali ma ricchi di gusto e benessere. Oggi si gusta nei migliori e più raffinati ristoranti parigini, ma la tradizione vuole che si preparasse in casa o che si andasse a mangiarla nei bistrot vicini ai mercati generali parigini. Di norma la si gusta servita in ciotoline monoporzione e spolverata con formaggio grattugiato.

Non solo le verdure stufate sono un ottimo ingrediente delle zuppe francesi: un’altra mitica zuppa da non perdere è la bouillabaisse, tradizi

Quanto hai trovato utile questo articolo?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (2 voti, media: 3,00 su 5)
Loading...
 

Potrebbe interessarti leggere anche:

 

2 commenti su “Piatti tipici francesi”

  1. Per ritrovare qualche dei tanti prodotti francesi emblematici. Io vi consiglio di buttare un’occhiata sul sito artineos.com ! Ci sono anche delle ricette francesi da fare! Io davvero adoro questo sito !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *