Pasqua a Parigi

Pasqua a Parigi

42 Condivisioni

Offerte Pasqua a Parigi

Dal 14 al 17 aprile da €191

Non c’è dubbio che Pasqua sia il momento ideale per concedersi qualche giorno di relax, staccando la spina e assaporando la bellezza, la solarità e l’armonia che solo i primi giorni di primavera sanno portare con se’.

Se avete pensato a Parigi quale meta della vostra fuga primaverile e vi state chiedendo cosa si possa fare nella capitale francese, questo articolo fa proprio per voi.

Pasqua quest’anno (2017) il 16 aprile, di conseguenza Pasquetta sarà il 17 aprile.

Ciò significa che il tempo dovrebbe essere mite, perfetto per concederci una bella cioccolata calda: è o non è la cioccolata il dolce tipico pasquale?

Oltre che in una tazza fumante, la cioccolata è deliziosa anche da degustare solida, a maggior ragione se in una forma creativa molto carina, come ad esempio un coniglietto.

Piccoli e grandi capolavori di cioccolato potrete trovarli un po’ in tutte le pasticcerie di Parigi in questi giorni, ma se cercate il meglio del meglio non v’è dubbio che le vetrine di Alain Ducasse – uno dei migliori pasticceri di Parigi (ma possiamo anche ipotizzare senza esagerazioni al mondo) – non vi deluderanno.

Cosa fare se viaggi con bambini

Un tour fra le vetrine di pasticceri sarà sicuramente un modo alternativo per girare la città, soprattutto se siete in compagnia dei bambini. Se siete in viaggio con loro, uno degli appuntamenti che non bisogna perdere assolutamente a Pasqua a Parigi è la caccia alle uova: a Champs du Mars c’è quella più gettonata e ambita da tutte le famiglie di parigini e non solo.

La data di quest’anno non è ancora nota, ma sin da ora possiamo scommettere che sarà un grande successo, con centinaia di bambini impegnati a scovare dove sono state nascoste le uova dal coniglietto birbante.

Se avete intenzione di partecipare a una funzione religiosa, Notre Dame sarà il luogo di culto dove i riti religiosi saranno maggiormente suggestivi. Se sarà confermato il programma dello scorso anno, è prevista in mattinata sia una messa gregoariana che internazionale.

Dove mangiare a Pasqua

Per la giornata di Pasqua, non vorrete certo venir meno a uno dei “doveri” più golosi di questo periodo: il pranzo di Pasqua. Ristoranti e bistrot proporranno menù speciali per la giornata, ma possiamo scommettere che il piatto forte sarà il cosciotto d’agnello (gigot d’agneau), mentre la cioccolata farà da padrone sul carrello dei dolci.

Fra i ristoranti che potrebbero deliziare il vostro palato, vi segnalo La Tradition in rue de Budapest, IX arrondissment, con cucina della tradizione, come facilmente intuibile dal nome.

Per il pomeriggio di Pasqua, a mio avviso, nulla è più indicato che una passeggiata lungo la Senna: se il tempo sarà bello, i colori, i riverberi e i giochi di luce saranno davvero qualcosa di indescrivibile a parole.

La chiusura festiva di gran parte dei musei e delle attrazioni sarà l’occasione buona per apprezzare al meglio una Parigi “inedita”, quella da vivere senza una meta o un tour ben preciso!/p>

Cosa fare a Pasquetta

Per il lunedì di Pasquetta, se siete dei tradizionalisti non vorrete rinunciare alla classica gita fuori porta: vi ricordo che la Reggia di Versailles sarà chiusa (come ogni lunedì), mentre potrebbe essere molto interessante allungarsi in Normandia dove la primavera potrebbe essere già esplosa, facendoci fare un piacevole tuffo nella flora fiorita immortalata da Monet (vedi tutti i tour fuori Parigi).

Anche se avete già visitato Parigi, prendete la palla al balzo per rivisitarla in questi giorni, scoprendo una Ville Lumiere fuori dai soliti schemi e, anche per questo, ancora più affascinante di sempre.

 

Quanto hai trovato utile questo articolo?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (Lascia un voto per prima/o)
Loading...
      

Tour e biglietti imperdibili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.