Disneyland paris

Zone di Disneyland Paris

Scrivi un commento per primo / di Carlo Galici / aggiornato: 23 novembre 2017

12 Condivisioni

Il parco di Disneyland Paris è il parco di divertimenti più famoso d’Europa, ed attira ogni anno milioni di visitatori (oltre 13 milioni nel 2016) provenienti da tutto il mondo. Il parco, che sorge a Marne-la-vallée, nella periferia Est di Parigi, è formato da due parchi a tema: il primo prende il nome di Disneyland Park ed è stato inaugurato nel 1992, mentre il secondo prende il nome di Walt Disney Studios Park ed è stato inaugurato nel 2002. Entrambi i parchi sono divisi in base alle aree tematiche, all’interno delle quali si trovano attrazioni, negozi, bar, ristoranti e molto altro ancora. Vediamo nel dettaglio come sono suddivisi i due parchi parigini. All’esterno dei due parchi si trova inoltre il Disney Village, un’area alla quale si può accedere gratuitamente dove si trovano negozi e ristoranti.

Mappa introduttiva di Disneyland Paris
Mappa introduttiva di Disneyland Paris – Clicca per ingrandire

Le zone tematiche del Disneyland Park

Main Street USA

All’ingresso del Disneyland Park i visitatori si trovano subito proiettati su Main Street USA, un’area nella quale è stata ricostruita una tipica strada di una cittadina americana degli anni ’20 del Novecento che vuole rendere omaggio alla cittadina del Missouri in cui ha vissuto Walt Disney da piccolo.

Ai lati di Main Street USA, sulla quale si muovono carrozze trainate da cavalli ed antichi veicoli vittoriani, si trovano degli edifici arredati con interni con mobili degli anni ’20, quali la Liberty Arcade e la Discovery Arcade, due passerelle coperte da un bellissimo tetto di vetro in stile vittoriano che corrono parallele a Main Street. All’ingresso di quest’area si trova anche la stazione principale della Disneyland Railroad dalla quale parte il treno panoramico che gira attorno al Disneyland Park. Scopri le migliori attrazioni di Disneyland.

Fantasyland

Quest’area, che è dedicata alle più famose fiabe della Disney, inizia al termine di Main Street USA e vi si accede passando all’interno del Castello della Bella Addormentata nel bosco, all’interno del quale i visitatori possono ammirare del materiale originale utilizzato per molti film della Disney.

Usciti dal castello ci si trova davanti una piazza con il Le Carrousel de Lancelot, un carosello che si ispira ai cavalieri della tavola rotonda, ed il Dumbo the Flying Elephant, una giostra volante le cui navicelle sono degli elefanti che si ispirano al film del 1941. Qui si possono trovare inoltre il Alice’s Curious Labyrinth, un labirinto di siepi ispirato a scene e personaggi del film Alice nel Paese delle Meraviglie, la Casa di Topolino, ed altre attrazioni dedicate a Pinocchio, Peter Pan e Biancaneve.

Adventureland

Questa area tematica del parco è stata pensata per portare i visitatori lontano dalla civiltà, ed immergerli nelle giungle esotiche e remote dell’Asia e dell’Africa. L’attrazione principale di Adventureland è Indiana Jones and the Temple of Peril, delle montagne russe ispirate ai film di Indiana Jones che faranno vivere ai visitatori un’avventura a bordo di un treno minerario che viaggia tra le rovine di un vecchio tempio sperduto nella giungla.

Fanno parte dell’area anche Pirates of the Caribbean, un’attrazione nella quale i visitatori vengono condotti lungo un percorso nel quale potranno rivivere le avventure del mitico Capitano Jack Sparrow, la Cabane des Robinson, una gigantesca casa sull’albero dove tutti possono ascoltare e vedere varie scene basate sul film Swiss Family Robinson, ed il bellissimo Galeone dei Pirati. Adventureland si trova in una delle aree più lontane rispetto all’ingresso del parco.

Discoveryland

L’area più “futuristica” del parco è quella di Discoveryland, che si trova sulla destra rispetto a Main Street USA. Dal punto di vista architettonico il progettato di quest’area è stato realizzato sulla base della visione del futuro di Jules Verne.

All’ingresso di quest’area si viene accolti dalla Buzz Lightyear Laser Blast, un’attrazione ispirata al film Toy Story nella quale i visitatori devono salire su delle piccole vetture a due posti che seguiranno un percorso predefinito, lungo il quale dovranno cercare di colpire dei bersagli mobili utilizzando delle speciali pistole laser.

Qui si trova una delle attrazioni più belle del parco, lo Star Wars Hyperspace Mountain (che ha preso il posto di Space Mountain Mission 2), uno spettacolare roller coaster inaugurato il 7 maggio 2017 in occasione del 25° anniversario di Disneyland Paris. Fanno parte di quest’area anche Orbitron, una giostra volante a tema spaziale, ed Autopia, un circuito in cui i visitatori possono guidare delle vetture in stile anni ’50 che seguono un percorso prestabilito su dei binari.

Frontierland

Sulla sinistra rispetto a Main Street USA si trova Frontierland, un’area dedicata al selvaggio West che si caratterizza per la presenza di un grosso lago al centro del quale è stata ricavata un’isola artificiale. L’attrazione più bella dell’area è la Big Thunder Mountain Railroad, una montagna russa che attraverso salite, discese e tunnel sotterranei si addentra nei cunicoli di una vecchia miniera. Qui è possibile salire a bordo di due barche fluviali, la Molly Brown e il Mark Twain, che girano attorno all’isola. In quest’area c’è anche la Phantom Manor, una casa degli orrori che è considerata dai visitatori come una delle attrazioni più belle del parco.

Le zone tematiche del Walt Disney Studios Park

Frontlot

All’ingresso del Walt Disney Studios Park i visitatori vengono accolti dal Frontlot, un’area in cui si trovano la maggior parte dei negozi e servizi del parco. Fa parte di quest’area il Disney Studio 1, il più grande edificio del parco all’interno del quale è stata ricostruito il famoso Hollywood Boulevard.

Toon Studio

Una volta usciti dall’edificio del Frontlot ci si trova nell’area del Toon Studio, dove si viene accolti dall’Art of Disney Animation, dove i visitatori possono scoprire come fanno a prendere vita i personaggi animati della Disney.

Qui si trovano alcune attrazioni molto belle come il Crush’s Coaster, uno spinning roller coaster inaugurato nel 2007 e dedicato al film Alla ricerca di Nemo prodotto dalla Pixar, nel quale si viaggia a bordo di una tartaruga marina.

Lungo il percorso gli utenti possono godere degli effetti speciali della tecnologia dark ride che danno l’impressione di viaggiare sott’acqua. Un’altra attrazione molto spettacolare è Ratatouille: The Aventure, dedicata all’omonimo film Ratatouille, nella quale grazie alla tecnologia 3D dark ride i visitatori potranno entrare all’interno del ristorante di Gusteau vestendo i panni di Remy, il topolino protagonista del film prodotto dalla Pixar.

Altre attrazioni di quest’area sono dedicate al film Toy Story: Slinky Dog Zigzag Spin, un ottovolante motorizzato, e Toy Soldiers Parachute Drop, nel quale i visitatori vestono i panni dei famosi soldati dell’Esercito Verde del film per poi paracadutarsi a terra.

Production Courtyard

In quest’area si trova una delle attrazioni più belle del parco, la Twilight Zone Tower of Terror, nella quale i visitatori si muoveranno a bordo di ascensori impazziti che si trovano all’interno di un hotel maledetto di 13 piani.

Qui si trova anche Stitch Live!, uno spettacolo interattivo dal vivo nel corso del quale, grazie a una nuova tecnologia d’animazione, i visitatori potranno interagire in tempo reale con Stich, un simpatico extra-terrestre.

Al Production Courtyard si trova anche Disney Junior – Live on Stage!, una zona in cui i bambini possono interagire dal vivo con dei pupazzi dei famosi personaggi dei programmi televisivi di Disney Junior.

Backlot

Quest’area, che si trova nella zona più lontana rispetto all’ingresso, è una delle più “movimentate” del Walt Disney Studios Park.

L’attrazione più adrenalinica è il Rock ‘n’ Roller Coaster Starring Aerosmith, un emozionante roller coaster dedicato al gruppo musicale degli Aerosmith, in cui i visitatori salgono a bordo di uno dei cinque Soundtrackers per vivere una fantastica esperienza.

Qui c’è un’area dedicata al Moteur … Action! Stunt Show Spectacular, uno spettacolo acrobatico che vede impegnati degli stuntman che sfrecciano a bordo di motociclette ed auto dei cartoni animati.

Qui si trova anche il teatro in cui si svolge lo spettacolo di Armageddon – Les Effets Speciaux, dove i visitatori vengono portati all’interno di una stanza in cui possono toccare con mano gli effetti scenici dell’omonimo film della Disney.

Disney Village

Il Disney Village è un’area del parco, originariamente chiamata Festival Disney, esterna alla quale si può accedere gratuitamente.

Il Disney Village è un grande spazio aperto pieno di vita e musica, dove si trovano negozi e ristoranti, all’interno del quale durante il corso della giornata si svolgono degli spettacoli di intrattenimento.

Il Disney Village si trova tra gli ingressi del Disneyland Park e del Walt Disney Studios oltreché di due alberghi Disneyland, il Disneyland Hotel e il Disney’s Hotel New York. Vedi tutti gli hotel Disneyland.

 

Quanto hai trovato utile questo articolo?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (1 voti, media: 4,00 su 5)
Loading...
      

Tour e biglietti imperdibili