Jardin des Tuileries, Parigi

Jardin des Tuileries

Scrivi un commento per primo / di Carlo Galici / aggiornato: 2 novembre 2017

Situati sulle rive della Senna tra il Louvre e Place de la Concorde, i Jardin des Tuileries sono uno dei più regali parchi parigini. Estesi per circa un chilometro da Palace du Carrousel a Place de la Concorde, le Jardin des Tuileries iniziò a prendere forma nel lontano 1563 per volere di Caterina dei Medici.

Cosa vedere

Il viale centrale è affiancato da vaste aiuole adorne di sculture e grandi vasi e termina con una grande vasca ottagonale circondata da statue tra cui spicca anche la rappresentazione del Tevere, Il Nilo, La Senna, La Marna, La Loira e Il Loiret.

Dal piazzale della vasca ottagonale due rampe salgono alle due terrazze: una a nord e una a sud. A nord quella del jeu de Paume dove sorge un importante Museo di Arte contemporanea, a sud quella dell’Orangerie che ospita le celebri Ninfee di Monet oltre ad altre importanti opere della corrente impressionista.

La parte più orientale dei giardini, detta Jardin du Carrousel, è stata trasformata nel 1964 in un museo all’aperto comprendente 18 statue Bronzee di Maillol.

Cosa visitare nelle vicinanze

Una volta terminata la visita a questi splendidi giardini merita di essere scoperta anche Place de la Concorde. Al centro sorge il suo superbo obelisco egiziano, alto più di 20 metri, proveniente direttamente da Luxor. Ai lati dell’obelisco ci sono due grandi fontane con più vasche, popolate da statue.
E che visuali favolose si hanno da questa piazza: i giardini des Tuileries, gli Champs Elysées fino all’Etoile, il Pont de la Concord e la Madeleine.

Dove mangiare

Per una pausa veloce in zona ci si può fermare da Eric Kayser al 10 di rue de l’Ancienne Comedie: è un panificio dove ci si può sedere e consumare una bevanda calda o fredda, gustare un ottimo dolce ed è un buon punto di riferimento per la colazione.

Se la vostra passione è il soufflé, beh allora prenotate a Le Souffle al 36 di rue du Mont Thabor. E’ proprio adiacente alla bellissima place Vendome, non lontano dai giardini. Elegante, piccolo, raccolto e… si mangia soufflè dall’entré al dolce.

Nei pressi di rue de Rivoli, per essere più precisi, al 17 di rue des Lavandieres troverete il tipico bistrot parigino: Au Vieux Comptoir. Non è per niente turistico ma molto francese. Ottima la carne. D’obbligo la prenotazione.

Mappa: cosa vedere nelle vicinanze

 

Quanto hai trovato utile questo articolo?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (Lascia un voto per prima/o)
Loading...
      

Tour e biglietti imperdibili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.